ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

TEATRO: FUTURO 000X – “Starlùc” di Malmadur @ TEATRO FERRARI, PADOVA

starluc_malmadur_teatro ferrari_futuro 000X
17 febbraio 2018
21:00

All’interno del programma serale del Teatro Ferrari fa il suo ingresso “FUTURO 000X”, una rassegna di spettacoli teatrali prodotti da 3 delle compagnie venete emergenti più attive e premiate a livello nazionale che con la loro visionarietà ed emozionante spietatezza faranno atterrare al Teatro Ferrari dei lavori che attraverso riferimenti al progresso tecnologico e con modalità non convenzionali, attuali e molto pop accompagneranno gli spettatori in un viaggio verso nuovi universi e segrete domande.
La partenza del viaggio avverrà il 17 febbraio 2018, durante il periodo del Carnevale, con “STARLÙC” della compagnia veneziana Malmadur e saranno proprio i costumi e le ambientazioni futuristiche di questo spettacolo a caratterizzare questo viaggio fantascientifico nello spazio profondo alla ricerca di Dio, anche attraverso un linguaggio che attinge al teatro epico e alla cultura pop e che cerca di fondere cinema, serie TV e teatro.
“STARLÙC” racconta di un tempo lontano lontano, in cui una comunità decide di fuggire dalla Terra ormai in declino per fondare un mondo perfetto su un pianeta disabitato, ma il progetto sembra spegnersi sul nascere quando Dore, guida della comunità, muore dopo essere giunta alla nuova casa.
I fondatori rimasti, per salvare l’utopia raccontano loro che Dore è Dio. Mille anni dopo un’ingenua sentinella di nome Ah e il suo prosaico Virgilio Wanguelien avvistano il ritorno di Dore e decidono di partire per raggiungere il luogo dell’atterraggio della divinità.
“Starlùc” nel dialetto della Val di Sole, in Trentino, significa sciocco, stravagante, svampito, con la testa tra le nuvole.

Malmadur
La compagnia Malmadur nasce nel 2013 e debutta con “LEAR / Del conflitto generazionale”, spettacolo vincitore dell’ultima edizione del @Premio OFF del Teatro Stabile del Veneto. Nel 2014 porta in scena “Quattro soldi” e nel 2016 conduce, in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto, il laboratorio “ZOGA! Mani sulla città”, che si interroga sulle sorti della città di Venezia. Nel 2017 viene selezionata per partecipare a Premio Scenario con il nuovo lavoro “50 minuti di ritardo”.
Il nome Malmadur, che in friulano, trentino e veneziano antico significa “acerbo, immaturo”, denota il carattere di continua ricerca e formazione del gruppo.

FUTURO 000X – un progetto di Veneto Factory, con la collaborazione de La Piccionaia
Prossimi spettacoli:
6 aprile – What are you dying for? – Ailuros (Castelfranco Veneto)
20 aprile – Domani mi alzo presto – Amor Vacui (Padova)

INFO

Biglietti
intero € 12 | ridotto gruppi ed enti convenzionati € 10
ridotto under20 € 7

Ferrari Card
5 spettacoli a scelta libera
€ 50

PRENOTA BIGLIETTI
Telefono: 366 6502085
Mail: info@teatroferrari.it

Raggiungi l’evento con  

MORE INFO ON:

PRENOTA BIGLIETTI
TEATRO FERRARI
MALMADUR

Se vuoi aggiungerti a Veneto Factory o suggerire delle modifiche a questa pagina clicca qui

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
show
 
close