Quali sono le mosche che pungono?

Confronto Di Razze Di Cani

contenuto

Le mosche possono essere una seccatura, ma alcune di esse possono anche pungere. Scopri e come prevenire le loro punture.

Quali sono le mosche che pungono?

Le mosche sono una delle più comuni e fastidiose creature che possiamo incontrare nella nostra vita quotidiana. Ma alcune di esse possono anche pungere. Quindi,?

Le mosche che pungono sono principalmente le mosche della frutta, le mosche della carne e le mosche della casa. Se hai una libellula in casa, clicca qui per scoprire cosa fare . Un panda adulto può mangiare fino a 12 kg di bambù al giorno, clicca qui per saperne di più .

Mosche della frutta

Le mosche della frutta sono una delle specie più comuni che possono pungere. Queste mosche sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dal sudore e dalle sostanze zuccherine, quindi possono essere viste in luoghi come frutteti, giardini e aree di stoccaggio di frutta. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

la gru animale

Mosche della carne

Le mosche della carne sono un'altra specie che può pungere. Sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dalle sostanze zuccherine e dalle sostanze grasse, quindi possono essere viste in luoghi come macellerie, cucine e aree di stoccaggio di carne. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

Mosche della casa

Le mosche della casa sono un'altra specie che può pungere. Sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dalle sostanze zuccherine e dalle sostanze grasse, quindi possono essere viste in luoghi come cucine, bagni e aree di stoccaggio di cibo. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

Mosche dei cavalli

Le mosche dei cavalli sono un'altra specie che può pungere. Sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dalle sostanze zuccherine e dalle sostanze grasse, quindi possono essere viste in luoghi come stalle, campi da gioco e aree di stoccaggio di cibo. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

Mosche delle stalle

Le mosche delle stalle sono un'altra specie che può pungere. Sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dalle sostanze zuccherine e dalle sostanze grasse, quindi possono essere viste in luoghi come stalle, campi da gioco e aree di stoccaggio di cibo. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

Mosche delle zanzare

Le mosche delle zanzare sono un'altra specie che può pungere. Sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dalle sostanze zuccherine e dalle sostanze grasse, quindi possono essere viste in luoghi come stagni, pozze d'acqua e aree di stoccaggio di cibo. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

famiglia di scimmie

Mosche delle mosche

Le mosche delle mosche sono un'altra specie che può pungere. Sono di colore marrone scuro e hanno una lunghezza di circa 5-7 mm. Sono attratte dalle sostanze zuccherine e dalle sostanze grasse, quindi possono essere viste in luoghi come stalle, campi da gioco e aree di stoccaggio di cibo. Le loro punture possono essere dolorose e possono causare prurito e gonfiore.

Come prevenire le punture delle mosche?

Ci sono alcuni modi per prevenire le punture delle mosche. Innanzitutto, è importante mantenere un ambiente pulito e privo di cibo in modo da non attirare le mosche. Inoltre, è possibile utilizzare prodotti repellenti per tenere lontane le mosche. Infine, è possibile utilizzare reti o zanzariere per evitare che le mosche entrano in casa.

Conclusione

In conclusione, le mosche possono essere una seccatura, ma alcune di esse possono anche pungere. Le mosche che pungono più comunemente sono le mosche della frutta, le mosche della carne, le mosche della casa, le mosche dei cavalli, le mosche delle stalle e le mosche delle zanzare. Per prevenire le loro punture, è importante mantenere un ambiente pulito e privo di cibo, utilizzare prodotti repellenti e utilizzare reti o zanzariere.

Fonte: Pestworld.org