ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Anagoor

ANAGOOR

 

Scheda ITA
Scheda ENG
Link

Anagoor nasce a Castelfranco Veneto nel 2000 raccogliendo, attorno alle figure di Simone Derai e Paola Dallan, la precedente esperienza di un gruppo di artisti del teatro. Al primo nucleo si aggiungono Anna Bragagnolo, Marco Menegoni, Moreno Callegari, Eloisa Bressan e Pierantonio Bragagnolo, contribuendo alla definizione del gruppo e alla sua direzione.
La formazione dei componenti include lo studio della filologia classica, della storia dell’arte, dell’architettura, delle arti visive, della danza, della musica e un lungo apprendistato teatrale.
Oggi Anagoor è, contemporaneamente, una delle più impegnate nuove compagnie teatrali del Veneto e una riconosciuta forza promotrice della diffusione dei linguaggi performativi contemporanei.
Dal 2011 Anagoor è membro del Network APAP.
Nel 2011 Tempesta debutta a Londra all’ICA – Institute of Contemporary Arts, all’interno dell’International Mime Festival e crea Ballo Venezia, evento straordinario appositamente creato per il Museo Fortuny, Venezia. 
Nel 2010 è tra i finalisti del Premio OFF del Teatro Stabile del Veneto.
Nel 2009 riceve per Tempesta una Segnalazione Speciale al Premio Scenario.
Dal 2009 Anagoor fa parte del progetto Fies Factory.
Nel 2008 è finalista con *jeug- al Premio Extra.
Nel 2007 Il Corriere della Sera, insieme a Regione Veneto e Fuori Biennale, nella pubblicazione Please Disturb annovera Anagoor tra le principali quattro compagnie venete di teatro contemporaneo. OperaEstate Festival e Regione Veneto nel 2007 hanno inserito Anagoor – insieme a Pathosformel, Babilonia teatri – in Piattaforma Teatro Veneto: vetrina delle principali nuove realtà teatrali della regione.
LA POETICA
La Compagnia continua ad indagare in una direzione che, a partire da archetipi da cui è impossibile sottrarsi, le consenta l’invenzione di nuove drammaturgie iconografiche, in uno sforzo mitopoietico originale che è il distillato di tutto ciò che conserviamo nel nostro DNA culturale. 
Quello di Anagoor è un teatro in perenne tensione tra la balbuzie della barbarie e lo splendore cristallino del neoclassico.
LA CONIGLIERA
Nei primi mesi del 2008, in un’ottica di decentramento dei poli culturali attivi, Anagoor ha inaugurato, a Castelminio di Resana (TV), LA CONIGLIERA. Situato in aperta campagna, questo spazio teatrale, nasce dal recupero di un precedente allevamento cunicolo ed è ora una culla per le arti performative contemporanee. 
La Conigliera è uno spazio che offre appoggio e residenza anche ad altri artisti e gruppi: Santasangre (2008), Silvia Costa/Plumes dans la tête (2008), Snejanka Mihaylova (2009), Dewey Dell (2010), Mauro Martinuz (2008-2010), Gene Barocco (2009-2010).
IL FESTIVAL 
Dal 2003 Anagoor organizza a Castelfranco Veneto ogni estate un appuntamento dedicato alla scena contemporanea creando occasione d’incontro tra artisti nazionali ed internazionali. Ospiti in passato: Claudia Castellucci, Sonia Brunelli, Babilonia Teatri, Pathosformel, Santasangre, Fanny & Alexander, Dewey Dell, Cristiano Carloni e Stefano Franceschetti, Muta Imago, Teatro Sotterraneo, Giuliana Musso, Teatrino Clandestino, Rodisio, Zapruder Filmakersgroup, Silvia Costa/Plumes dans la tête, Fagarazzi&Zuffellato, Giorgio Rossi, Demetrio Castellucci, Stoa, Ca’ Luogo D’arte e molti altri.

Anagoor, founded in 2000, is a theatrical project based in Castelfranco Veneto, Italy, which brought together the experiences of  several performers, dramaturgs, visual and musical artists.
Their education spreads from classical filology, to history of art and architecture, visual arts, dance, music and a long theatrical practice.
Today Anagoor is, at the same time, one of the most engaged new theatrical companies of Italy, acknowledged, togehter with Babilonia Teatri and Pathosformel, as leader of the Renaissance of venetian contemporary theatre, which has put the North-East Italian scene under the spotlight in the last three years, and a recognized force committed in the diffusion of the contemporary languages.
Anagoor is member of APAP Network since 2011.
In 2009 Anagoor received a Special Mention for Tempesta at the Scenario Award 2009 thus going to constitute the Scenario Generation 2009 with Codice Ivan, Marta Cuscunà, and Odemà. 
Since 2009 Anagoor has been supported by Fies Factory.
In 2008 Anagoor was among the finalists for the Extra Prize 08 with *jeug-. 
In 2007 Corriere della Sera in the publication Please Disturb numbers Anagoor among the four main companies of contemporary theatre in Veneto. OperaEstate Festival and Veneto Region in the 2007 have inserted Anagoor – with  Pathosformel, Babilonia Teatri – in Platform Veneto Theatre: a window on the main new and most valid theatre projects. POETICA 
Anagoor inquires in a direction that, beginning from archetypes, concurs on the invention of new iconographies and a new way of writing and designing the scene, in the effort of originating new myths blending and distilling what is conserved in our cultural DNA. Anagoor’s theatre is in eternal tension between the stuttering of the barbarism and the crystalline splendor of the neoclassicism.
LA CONIGLIERA 
In 2008, with the aim of decentralizing the active cultural poles, Anagoor has opened La Conigliera, in Castelminio di Resana (TV) Italy. Situated in open country, this unusual theatrical space was brought to life by transforming the buildings of what previously was a farm specialized in breeding rabbits and now is  a crib for the contemporary performing arts. La Conigliera is a space that offers support also to other artists and groups: Santasangre (2008), Silvia Coast/Plumes dans tête (2008), Snejanka Mihaylova (2009), Dewey Dell (2010).
FESTIVAL 
From the 2003 Anagoor organizes an appointment dedicated to the contemporary scene in Castelfranco Veneto creating every summer occasions of encounter between national and international artists. Guests in the past: Socìetas Raffaello Sanzio, Sonia Brunelli, Babilonia Teatri, Pathosformel, Santasangre, Fanny & Alexander, Dewey Dell, Christian Carloni and Stefano Franceschetti, Teatrino Clandestino, Zapruder Filmakersgroup, Claudia Castellucci and Stoa and many others…

Se vuoi aggiungerti a Veneto Factory o suggerire delle modifiche a questa pagina clicca qui

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
show
 
close